Per riflettere!   3 comments

PADRE NOSTRO

Non dire: ….PADRE… se ogni giorno non ti comporti da figlio.

Non dire: …NOSTRO… Se vivi soltanto del tuo egoismo.

Non dire: …CHE SEI NEI CIELI… Se pensi solo alle cose terrene.

Non dire: …VENGA IL TUO REGNO…

Se lo confondi con il successo materiale.

Non dire: …SIA FATTA LA TUA VOLONTA’…

Se non l’accetti anche quando è dolorosa.

Non dire: …DACCI OGGI IL NOSTRO PANE QUOTIDIANO…

Se non ti preoccupi della gente che ha fame.

Non dire: …PERDONA I NOSTRI DEBITI…

Se non sei disposto a perdonare gli altri.

Non dire: …NON CI INDURRE IN TENTAZIONE…

Se continui a vivere nell’ambiguità.

Non dire: …LIBERACI DAL MALE…

Se non ti opponi alle opere malvagie.

Non dire: …AMEN…

Se non prendi sul serio le parole del PADRE NOSTRO…

 

Pubblicato 1 ottobre 2008 da amarcordrimini in Senza categoria

3 risposte a “Per riflettere!

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Se non prendi sul serio le parole del PADRE NOSTRO… non possiamo considerarci figli del Padre che è nei cieli. Paola hai trovato veramente una riflessione grandiosa. Troppo spesso preghiamo senza sapere o renderci conto di quello che diciamo, meccanicamente pronunciamo parole che non arriveranno mai, secondo me, al  cospetto del PADRE . Per fortuna che LUI  è misericordia e perdona le nostre fragilità ed i nostri balbettamenti ma bisogna tenere presente molto bene che è anche GIUSTIZIA e  quindi impegnarci con i nostri comportamenti ad essere più coerenti con le parole del Padre nostro. Grazie!!!!!!!!!

  2. Ciao Paola, sono rimasto affascinato dalla magnifica immagine che hai
    creato, e poi dal testo che ho letto subito dopo.
    Un post che fa riflettere, perchè a volte le preghiere vengono
    recitate come fossero una poesia, senza badare più di tanto
    al loro significato. Quello che hai scritto ce lo dovremmo
    ripetere ogni volta che si pronuncia il Padre Nostro, una pregiera
    molto bella, non a caso l\’unica proveniente dalle labbra di
    nostro Signore.
    Ciao Un caro saluto a te e a tuo marito, con affetto e
    amiciia, Vito

  3. avevo già letto questa riflessione ma la considero sempre molto veritiera e mi colpisce soprattutto la frase "non dire sia fatta la tua volontà se non l\’accetti anche quando è dolorosa"…vera verissima ma quanto è difficile riuscire a metterla in pratica! buona notte cara paola!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: