Archivio per marzo 2008

…in bianco e nero   3 comments

Pubblicato 31 marzo 2008 da amarcordrimini in Senza categoria

Angioletto mio!   2 comments

Pubblicato 25 marzo 2008 da amarcordrimini in Senza categoria

Gara di bowling   1 comment

Il 9 marzo sono riuscita a organizzare il 1° torneo di bowling per i ragazzi diversamente abili del Lazio.
Come si sono divertiti, emozionati, come erano soddisfatti e orgogliosi della loro gara! Si erano allenati e hanno avuto anche buoni risultati con soddisfazione di tutti: avevo diversi patrocini, dal CONI alla Federazione Italiana Sport Bowling del Lazio, Il Comitato Paralimpico, il Ministero Pubblica Istruzione distretto Lazio e il Comune di Civitavecchia e grazie a questo evento che è stato praticamente una prove ben riuscita, ora il bowling sarà inserito nei giochi paralimpici e nei prossimi giochi Special Olympics, quindi ha avuto una risonanza nazionale. Sono veramente felice : una cosa buona! A voi ragazzi auguroni di cuore!!!!!

Pubblicato 17 marzo 2008 da amarcordrimini in Senza categoria

Buona Pasqua   1 comment

VOLTO DI GESU’ (dalla Sacra Sindone)

Mi chiedo quanti, festeggiando la Pasqua, sanno cosa stiano veramente festeggiando. Se uno non crede alla risurrezione e quindi alla vita eterna, se non crede che Gesù è esistito e che ora ci guarda e ci attende lassù, che festeggia? Una domenica qualsiasi! E allora perchè darsi tanto da fare con pranzi, spese ecc. se è una domenica qualsiasi? Perchè a considerare queste cose sono maggiormente le persone anziane? Forse perchè sentendo che potranno vivere ancora per poco…cominciano a credere per convenienza? Ma se Cristo è morto in croce per noi,  soffrendo come un comune mortale per darci la possibilità (cosa che non esisteva prima della sua venuta) di ottenere il perdono dei nostri peccati in modo di poter continuare a vivere nella vera felicità dopo la morte, che sia contento di questa fede di convenienza? E se non ci si arriva alla vecchiaia? Che fregatura morire giovani e in peccato!!! E se invece si è credenti, perchè non ci si comporta come Lui ha detto di fare?Quasi sempre ci si professa credenti ma i fatti non corrispondono quasi mai alle parole! ….perchè è terribilmente difficile!….però per festeggiare la Pasqua penso che almeno un GRAZIE per tutte le cose che ha dato nella nostra vita, bisognerebbe dirglielo e magari andare a salutarlo anche in chiesa…..

Spero con queste mie riflessioni di non aver dato fastidio ad alcuno!

In ogni caso a tutti

Buona Pasqua 

 

 

Pubblicato 17 marzo 2008 da amarcordrimini in Senza categoria